consigli su come preparare la tavola di natale - delizia divina

Per la sezione “Consigli e trucchi in cucina” ecco qualche idea per preparare la tavola di Natale che deve essere necessariamente decorata al fine di creare un’atmosfera magica sia intorno alla serata della vigilia che durante il pranzo di Natale, creando un ambiente accogliente per ospitare parenti e amici.

Importante è creare un’atmosfera accogliente con qualche segno natalizio. La tradizione più consolidata vuole la tovaglia rossa. Accompagnatela con l’oro per i sottopiatti e il bianco della ceramica per i piatti. Scegliete bicchieri in cristallo e tovaglioli dorati.

In alternativa, se desiderate un’atmosfera più luminosa, potrete scegliere una tovaglia bianca e abbinarla a sottopiatti oro, servizio di ceramica bianca e bicchieri altri dettagli della tavola rossi.

Non rinunciate a decorazioni e centrotavola, legate le posate con nastri colorati, create piccoli segnaposto di caramelle di zucchero e cartoncini, scegliete candele bianche e color oro e cingetele di fiocchi rossi.

Partiamo dal centrotavola: non c’è bisogno di uno grande e importante, magari ordinato dal fiorista, ma basta una tovaglia bianca e qualche ramo di bacche rosse poggiato direttamente sulla tavola in punti strategici che non diano fastidio agli ospiti, oppure delle fette di arance secche o qualche ciuffo di pino nobile accostato a rametti di salice. In aggiunta, si può porre al centro del tavolo una candela di colore rosso oppure dorato, che rende più calda e accogliente l’atmosfera natalizia.
Passiamo al segnaposto, i più apprezzati, di solito, sono gli animaletti (dai pinguini agli orsetti, ai cavallini), ma sono ideali per il pranzo di Natale anche i pupazzi di neve, le stelle, le faccine di Babbo Natale e i cuoricini magari di cioccolato. Inoltre, se volete creare qualcosa di speciale potreste anche studiarli simili a dei biscotti, metterli in una tradizionale scatola di latta e lasciare che siano i vostri ospiti a scegliere il loro preferito. Anche in questo caso basta poco. Utilizzate un bigliettino da visita bianco o rosso. Basta semplicemente scrivere a mano il nome dell’ospite, poggiarlo a sinistra del posto tavola e fermarlo con una pigna, una fetta di arancia secca, una pallina natalizia. Inoltre, per fare un figurone e se avete fantasia, potreste scrivere su ciascun segnaposto un piccolo pensiero di auguri per ciascun ospite.
Per quanto concerne il colore della tovaglia e dei tovaglioli, vi abbiamo consigliato il bianco, ma potete scegliere i colori che più vi piacciono o comunque quello che avete a disposizione. Raccomandiamo, però, di non mescolare tante tinte diverse, altrimenti la tavola rischia di perdere in raffinatezza, bastano 2 o al massimo tre colori, la tovaglia di un colore come il bianco, il runner al centro di un altro colore come il dorato o il rosso come i tovaglioli e qualche altro dettaglio o decorazione di altro colore abbinato.
Ad ogni modo, a prescindere da come abbiate deciso di “abbellire” la vostra tavola, basta stare bene assieme, mangiando e festeggiando in allegria. Buon Natale a tutti!!!

Segui delizia divina anche sui social facebooktwittergoolge + e per ricevere in anteprima le novità iscriviti alla newsletter nello spazio a destra!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

2 risposte a CONSIGLI SU COME PREPARARE LA TAVOLA DI NATALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Categorie in rilievo
Video ricette
Iscriviti alla newsletter
Categorie
Ricette in evidenza

Cheesecake al cioccolato

Pasta fredda con rucola e tonno

Fagottini ai wurstel

Insalata di riso integrale

Delizia divina sui Social
Seguimi su instagram
utenti online